Strane manovre eseguite dall’ ESA per evitare la collisione con oggetti sconosciuti nello spazio

Cosa è successo nello spazio l’11 maggio scorso? Perché questo incidente spaziale non è stato segnalato immediatamente?L’Agenzia spaziale europea (ESA) ci nasconde qualcosa?
L’11 maggio sono state eseguite misteriose manovre per evitare collisioni con il satellite Sentinel-1B e per ridurre il rischio di collisione con un oggetto sconosciuto, che avrebbe potuto verificarsi alle 10:20 UTC di quel giorno.
Cinque collegamenti per il download di dati provenienti da  Sentinel-1B attraverso il sistema europeo di trasmissione  via satellite (EDRS), che dovevano completarsi  tra le 05:30 UTC e le 16:00 UTC l’11 maggio, sono stati cancellati a causa di misteriose manovre nell’orbita terrestre.
Sentinel-1B è il quarto satellite del programma Copernicus europeo di monitoraggio globale dell’ambiente e della sicurezza attraverso il quale l’Europa si sta dotando di autonomia tecnologica e capacità di osservazione della Terra.
Attualmente, il programma satellitare Copernicus comprende cinque famiglie di satelliti: 
Sentinel-1, progettato per garantire la continuità dei dati radar provenienti dai satelliti ERS ed Envisat.
Sentinel 2 e Sentinel 3 sono dedicati al monitoraggio della Terra e degli oceani.
Sentinel 4 e 5 sono dedicati alle missioni meteorologiche e climatologiche, basate sullo studio della composizione dell’atmosfera.
Ora, se l’11 maggio i tecnici  hanno manovrato per evitare collisioni con un oggetto sconosciuto cosa ha interrotto la ricezione e l’invio dei dati sulla Terra?
Cosa è successo veramente nello spazio che non ci viene detto?

---------------------------------------------------------------

Alien Agenda non effettua alcun controllo preventivo in relazione al contenuto, alla natura, alla veridicità e alla correttezza di materiali, dati e informazioni pubblicate né delle opinioni che in essi vengono espresse, ma hanno uno scopo puramente informativo. Nulla su questo sito è pensato e pubblicato per essere creduto acriticamente o essere accettato senza farsi domande e valutazioni personale.

Seguiteci anche sulla nostra pagina o sul gruppo Facebook.