SecureTeam10: una base aliena poco lontana dall’Area 51

L’annuncio del famoso cacciatore di Ufo statunitense SecureTeam10. Nel deserto del Nevada non vi è solo l’Area 51 ma addirittura una base aliena ultra segreta.

Gi Extraterrestri sono sulla Terra e vivono nascosti grazie alla complicità del governo statunitense. Ne è convinto Tyler Glockner, responsabile di SecureTeam10 un canale YouTube specializzato nella diffusione di video su avvistamenti Ufo.

Direcente ha dichiarato di aver individuato, non lontano dalla misteriosa Area 51, un hangar utilizzato dagli extra terrestri. La struttura, evidenzia il cospiratore, sarebbe nascosto nelle profondità delle montagne del Nevada. Glockner ha individuato tre insolite aperture sulle montagne mentre perlustrava una zona del deserto con Google Earth.

L’hangar, evidenzia l’amministratore di SecureTeam10, che sul proprio canale ha indicato anche le coordinate Gps della struttura, è completamente interrato. La struttura ricorda in maniera impressionante le basi aliene descritte nelle illustrazioni artistiche fatte negli anni ’80 da Robert Scott Lazar (Bob Lazar). Secondo quest’ultimo gli alieni, da tantissimi anni sulla Terra, avrebbero mimetizzato degli oggetti volanti sui fianchi delle montagne nell’area prosciugata del Papoose Lake.

Una miniera?

Il video condiviso da Glockner su YouTube ha conquistato l’attenzione di oltre 600mila utenti fruttando qualche bel dollarino. Inutile dire che, per tanti che definiscono credibili le affermazioni di Glockner, ce ne sono tanti altri, e forse sono anche più numerosi, che sostengono si tratti dell’ennesima notizia priva di fondamento. Anche a noi le tre grandi aperture ricordano una semplice miniera.

Se qualcuno passa dal Nevada faccia qualche bella foto e risolviamo il mistero!

---------------------------------------------------------------

Alien Agenda non effettua alcun controllo preventivo in relazione al contenuto, alla natura, alla veridicità e alla correttezza di materiali, dati e informazioni pubblicate né delle opinioni che in essi vengono espresse, ma hanno uno scopo puramente informativo. Nulla su questo sito è pensato e pubblicato per essere creduto acriticamente o essere accettato senza farsi domande e valutazioni personale.

Seguiteci anche sulla nostra pagina o sul gruppo Facebook.