Quando un autentico UFO fu visto aggirarsi tra le montagne di Bolzano, Italia

Esiste un notevole grado di coerenza per quanto riguarda la classificazione dei cosiddetti dischi volanti i quali vengono spesso distinti in sei distinte categorie, due delle quali riguarderebbero proprio dei curiosi dispositivi volanti a  forma di piatti capovolti su se stessi.
A volte tali oggetti volanti sembrano avere una sorta di cupola sulla loro sommità come nei classici film di Hollywood.
Un secondo tipo è rappresentato da  luminosi oggetti volanti sovrapposti  uno sopra l’altro al punto da formare un’unica struttura.
Un terzo tipo è costituito dalle solite sfere volanti meglio conosciute come Foo fighter – Wikipedia.
Poi ci sono dei dispositivi  sigari-formi, argentee navicelle muta forma e velivoli triangolari delimitati da luci pulsanti poste sulle loro rispettive estremità.
Sembra che quest’ultimi dispositivi siano destinati ad apparire sempre più spesso nel mondo dei social-network forse x colpa del tanto evocato Disclosoure massonico?
Infine, nei nostri cieli continuano ad essere osservati sempre piu’ spesso dei strani  dispositivi volanti dalla forma ovale se non romboidale.
Il sottostante video girato qualche anno fa da un turista in visita nella città di Bolzano, mostra un misterioso dispositivo volante mentre sfiora a bassa quota  i crinali alpini per poi scomparire e riapparire osservando la stessa rotta.
Appare ovvio che l’oggetto volante non puo’ essere associato a un comune aereo di linea per via  del suo corpo cilindrico, anche perché
non avrebbe potuto avvicinarsi cosi’ pericolosamente alle montagne antistanti l’hotel ove soggiornava il turista autore del video in cui si può notare come l’oggetto si fermi e inizi  a scendere di quota  osservando una velocità costante fino a quando non scompare dietro alle vicine montagne.
Pochi sono gli utenti  convinti dell’autenticità’ di questo video, poiché  si appare evidente che si tratta di un abile video montaggio.
Non è la prima volta che avvistamenti simili sono stati criticati dagli scettici  solo perché pubblicati anni dopo l’effettiva registrazione. Tuttavia, si può notare come l’oggetto volante fosse caratterizzato da  una solida e considerevole struttura apparentemente metallica.
Se il video fosse davvero il frutto di  un geniale editing CGI allora bisogna riconoscere le notevoli capacità tecniche dell’autore sotto riportato.

---------------------------------------------------------------

Alien Agenda non effettua alcun controllo preventivo in relazione al contenuto, alla natura, alla veridicità e alla correttezza di materiali, dati e informazioni pubblicate né delle opinioni che in essi vengono espresse, ma hanno uno scopo puramente informativo. Nulla su questo sito è pensato e pubblicato per essere creduto acriticamente o essere accettato senza farsi domande e valutazioni personale.

Seguiteci anche sulla nostra pagina o sul gruppo Facebook.