Oggetto sconosciuto si dirige verso la Terra, lascia perplessi gli astronomi

Un oggetto sconosciuto è stato localizzato da astronomi diretti verso la Terra. Questo corpo spaziale è stato in un’orbita simile al nostro pianeta per 1 anno e mezzo.

Gli astronomi ritengono che l’oggetto sconosciuto sia circa 2020 SO ed è prossimo ad essere immerso nella gravità terrestre, si calcola che questo fatto debba avvenire nell’ottobre di quest’anno, con una permanenza fino a maggio 2021.

Durante la nostra storia, sono state rilevate due “mini lune” nello spazio vicino alla Terra, queste sono 2006 RH120 e 2020 CD3. Il primo è stato vicino al pianeta tra il 2006 e il 2007 e l’ultimo ci ha visitato nel 2018.

Tuttavia, l’oggetto rilevato di recente presenta chiare differenze rispetto a quelli sopra menzionati.
Un oggetto sconosciuto potrebbe essere artificiale

Il suo movimento è molto più lento di un asteroide, quindi si ritiene che possa essere un oggetto artificiale. Arrivare a speculare, persino, su una nave extraterrestre.

Le analisi di uno scienziato della NASA suggeriscono che potrebbero essere i resti di un razzo lanciato nel 1966; il Surveyor 2 Centaur.

L’astronomo della San Antonio University Tony Dunn nelle dichiarazioni rilasciate al Daily Mail Online ha dichiarato:

Altri studi potrebbero rivelare la densità. Se fosse cavo come un razzo, il suo corso potrebbe essere completamente alterato dalla pressione della radiazione solare “.

Nel frattempo, diversi media hanno contattato la NASA per ottenere informazioni a riguardo e non hanno ancora ricevuto alcun tipo di risposta.
2020 SO Cos’è veramente?

Nessuna conferma è stata ottenuta di cosa sia realmente. È solo entrato nella classificazione del database di piccoli corpi del Jet Propulsion Laboratory della NASA.

Attraverso un’animazione che segue la sua traiettoria, si vede che l’oggetto si sta dirigendo verso la Terra.

Si prevede che attraverserà la sua orbita a una distanza di 50.000 chilometri nel dicembre 2020. 2 mesi dopo sarebbe a una distanza di 218 chilometri.

Nel caso di un veicolo spaziale alieno, questo potrebbe essere correlato alla chiusura di 100 dei più grandi telescopi di ricerca.

L’astronomia osservativa è praticamente inoperante, il che farebbe passare quasi inosservata questa notizia.

C’è molta polemica per la chiusura di importanti osservatori mondiali e con la notizia di questo oggetto che sorvola il pianeta crescono ancora di più i sospetti di un complotto, nascondono qualcosa?

FONTE: ufo-spain.com

---------------------------------------------------------------

Alien Agenda non effettua alcun controllo preventivo in relazione al contenuto, alla natura, alla veridicità e alla correttezza di materiali, dati e informazioni pubblicate né delle opinioni che in essi vengono espresse, ma hanno uno scopo puramente informativo. Nulla su questo sito è pensato e pubblicato per essere creduto acriticamente o essere accettato senza farsi domande e valutazioni personale.

Seguiteci anche sulla nostra pagina o sul gruppo Facebook.