Illuminati, pedofili e satanisti del Deep State: Wikileaks squarcia il velo

Ma la verità sta venendo a galla. L’élite non solo americana ma anche europea comincia a tremare.

Fondata il 4 ottobre del 2006 da Julian Assange, Wikileaks è un’organizzazione internazionale senza scopo di lucro che riceve in modo anonimo, grazie a un contenitore protetto da un potente sistema di cifratura, documenti coperti da segreto che carica e diffonde sul proprio sito web.
Fra questi, anche alcune scioccanti mail private di Hillary Clinton, moglie dell’ex presidente degli Stati Uniti Bill Clinton ed avversaria di Donald Trump alle ultime elezioni presidenziali americane.

Julian Assange

Alcune mail, risalenti al marzo 2011 e rese note in questi giorni anche sui social, dimostrerebbero che la Clinton, già sotto inchiesta per lo stesso reato, sia coinvolta in crimini contro i bambini, tenuti prigionieri dai pedofili e satanisti del Deep State americano nelle ex basi militari sotterranee degli Stati Uniti, i cosiddetti dumb che Trump ha distrutto salvando più di 35000 piccoli. Basta tradurre in italiano ciò che scrive in inglese in una mail per restare a dir poco impietriti.
“Per favore – scrive Hillary Clinton ad Abedin ed Huma – porta il martello ed il giocattolo. A me piace usarlo al Comet questa sera. Inoltre se hai tempo, passa dal”ufficio e prendi il mio inalatore. Niente mi fa battere il cuore come la serata dei sacrifici“.

Hillary Clinton

Puro orrore, venuto alla luce in questi giorni poiché il presidente Trump sta cercando di distruggere l’élite del Deep State, ritenuta responsabile della pandemia da Coronavirus. Un pretesto per ridurre la popolazione mondiale e costituire un Nuovo Ordine Mondiale con la complicità di esponenti governativi corrotti.

Solo Trump ha uomini, mezzi e risorse per distruggere il Deep State a cui potrebbe congelare conti e proprietà in base al suo ordine esecutivo emanato il 21 dicembre 2017. Un provvedimento che prevede il blocco delle proprietà di persone coinvolte in casi di pedofilia e corruzione. Mentre dall’Italia è partita una petizione online per chiedere alla Casa Bianca di investigare sui politici italiani, proprio alla luce dell’ordine esecutivo del 21 dicembre 2017, il caso pedofilia interesserà Italia ed Inghilterra.

Donald Trump

Sull’agendina di Jeffrey Epstein, che si suicido’ in carcere, sarebbero stati trovati i nomi di molti italiani, alcuni dei quali anche molto conosciuti, mentre alla corte britannica è stato chiesto di consegnargli il principe Andrea, duca di York. Trump, infine, potrebbe anche dichiarare la legge marziale globale, consentendo all’esercito americano di procedere ad una lunga serie di arresti in tutto il mondo ed in Europa (Europe Defender 2020).

Jeffrey Epstein

Un evento previsto dagli Illuminati nel loro mazzo di tarocchi realizzato nel lontano 1981. Due soldati armati, fanno la guardia dinanzi alla Casa Bianca. Alle loro spalle è visibile la recinzione fatta innalzare di recente da Trump a causa delle proteste contro il razzismo provocate dall’uccisione di Floyd.

Un evento che potrebbe essere in realtà mai accaduto. Una commedia inscenata da attori ben pagati dal Deep State per suscitare proteste in America e nel mondo e così destabilizzare Trump in vista delle elezioni presidenziali del prossimo novembre.

---------------------------------------------------------------

Alien Agenda non effettua alcun controllo preventivo in relazione al contenuto, alla natura, alla veridicità e alla correttezza di materiali, dati e informazioni pubblicate né delle opinioni che in essi vengono espresse, ma hanno uno scopo puramente informativo. Nulla su questo sito è pensato e pubblicato per essere creduto acriticamente o essere accettato senza farsi domande e valutazioni personale.

Seguiteci anche sulla nostra pagina o sul gruppo Facebook.