Erich von Daniken: “I Vimāna” Le antiche macchine antigravità dell’India erano extraterrestri

L’antica India è uno dei luoghi più mistici sulla Terra. Le loro antiche storie di contatto con carri volanti e esseri simili a dei sembrano essere abbondanti.

Il più significativo e interessante di tutti i documenti antichi è quello dei Vimana, strani strumentazioni che utilizzavano eliche e missili come motori che funzionavano a mercurio che erano apparentemente velivoli antigravità.

È importante notare che la tecnologia “Vimāna” è che questo misterioso velivolo è la famosa macchina mitologica volante descritta nell’antica epopea sanscrita che esisteva prima dell’ultimo ribaltamento della nostra Terra e che si presumeva avesse armi stranamente simili alle bombe atomiche di oggi.

I riferimenti a queste macchine volanti sono all’ordine del giorno negli antichi testi indiani, descrivendo persino il loro uso in guerra. Oltre a essere in grado di volare nell’atmosfera terrestre, si diceva anche che le vimana fossero in grado di viaggiare nello spazio e viaggiare immerse sott’acqua.

---------------------------------------------------------------

Alien Agenda non effettua alcun controllo preventivo in relazione al contenuto, alla natura, alla veridicità e alla correttezza di materiali, dati e informazioni pubblicate né delle opinioni che in essi vengono espresse, ma hanno uno scopo puramente informativo. Nulla su questo sito è pensato e pubblicato per essere creduto acriticamente o essere accettato senza farsi domande e valutazioni personale.

Seguiteci anche sulla nostra pagina o sul gruppo Facebook.