Cosa sono gli strani oggetti in orbita attorno alla Terra?

John Lenard Walson e gli strani oggetti in orbita intorno alla Terra

Nel 2007-2008, John Lenard Walson ricercatore indipendente della nuova era, ha sviluppato sul suo telescopio una tecnologia particolare per la quale ha ricevuto numerosi encomi e riconoscimenti da parte di alcuni scienziati della Nasa.

Walson rappresenta una nuova generazione di astronomi dilettanti del ventunesimo secolo, che sono andati decisamente oltre la semplice ricerca dei pianeti.

Le sue ricerche hanno permesso di mettere a punto una serie di filtri e lenti collegati con un telescopio nel tentativo di trovare un modo per vedere i satelliti orbitanti intorno alla Terra.

Inaspettatamente però è riuscito a vedere abbastanza chiaramente degli oggetti che sembrano essere delle enormi astronavi o mega-strutture costruite da un qualche tipo di intelligenza avanzatissima.

Dopo qualche tempo che stava filmando tali oggetti, Walson ha notato strani e minacciosi “elicotteri neri” privi di contrassegni militari di riconoscimento che sorvolavano la sua abitazione a bassa quota, sia di giorno che di notte.

Ha così denunciato la cosa alle autorità, ma nessuno è intervenuto e ovviamente lui ha filmato e messo online tutto il materiale, anche a titolo di “garanzia” personale.
Compresi gli elicotteri neri…

Nella sequenza successiva, alcune immagini di John Lenard Walson sono state spiegate confrontandole con oggetti conosciuti per dimostrare che non erano altro che satelliti, razzi, spazzatura spaziale o la stazione orbitante.

Solo che questa risposta non è valida per tutte le immagini, per alcune “forme” rimane il mistero.

Nelle immagini riportate qui sotto voi vedete la Stazione Spaziale Internazionale?

Foto tratte da: www.silverland.info

Progetto spaziale segreto?

Se NON sono satelliti, stazioni orbitanti, razzi o spazzatura spaziale, che cosa sono?

Anche se gli astronomi e gli scienziati sono scettici riguardo a John Lenard Walson, proprio come i pionieri dell’astronomia che arrivarono prima di lui Walson è destinato a cambiare la mente di molti. Le immagini che ha registrato restano tuttora da studiare, ma possono essere una fantastica documentazione per tutti coloro che inseguono un barlume di verità nell’intricato mondo dell’ufologia.

Le teorie e i documenti di Walson, sono state avvalorati dall’hacker britannico Gary McKinnon arrestato per essere riuscito ad entrare nel database del Pentagono, aver visionato un file segreto dal nome “Funzionari non terrestri” e aver visto l’immagine di una gigantesca base aliena.
Sito a lui dedicato: Free Gary McKinnon

Nella nota trasmissione Mistero una puntata di Adam Kadmon era stata dedicata alla vicenda di Walson: 22 settembre 2013: Ufo nell’orbita terrestre, ma il video (assieme ad altri) è stato eliminato.

22. 09. 2013 – Ore 22.33: “Ufo nell’orbita terrestre: un giovane appassionato potenzia il suo telescopio con una telecamera digitale e scopre così oggetti che potrebbero essere ricondotti allo scudo terrestre, ma in realtà dietro alle sue immagini potrebbero nascondersi navicelle spaziali di un’incredibile complessità. Da allora degli elicotteri militari senza insegne girano sulla sua casa isolata: si è avvicinato troppo a qualche verità? Intorno alla Terra ci sarebbe una pletora di navicelle spaziali.”

E a proposito della Space Force statunitense appena creata (dic.2019), ecco un altro video di Walson:
The Real Space Force
(Musica 432 Hz) Enjoy!
https://www.youtube.com/watch?v=y1GjG3O911o&feature=emb_logo

Ma John Lenard Walson ha anche girato numerosi filmati del nostro satellite.
La luna come non l’avete mai vista:
https://www.youtube.com/watch?time_continue=2&v=s6tNcdonjJ8&feature=emb_logo
https://www.youtube.com/watch?time_continue=3&v=fKXUHT6d_tc&feature=emb_logo

ALTRI VIDEO:
– John Lenard UFO sightings
– UFO giganti nell’orbita terrestre ripresi da alcuni telescopi durante il 2011
https://crepanelmuro.blogspot.com/2020/02/john-lenard-walson-e-gli-strani-oggetti.html

---------------------------------------------------------------

Alien Agenda non effettua alcun controllo preventivo in relazione al contenuto, alla natura, alla veridicità e alla correttezza di materiali, dati e informazioni pubblicate né delle opinioni che in essi vengono espresse, ma hanno uno scopo puramente informativo. Nulla su questo sito è pensato e pubblicato per essere creduto acriticamente o essere accettato senza farsi domande e valutazioni personale.

Seguiteci anche sulla nostra pagina o sul gruppo Facebook.